Richiesta personale della Polizia di Stato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ascoli Piceno  10 ottobre 2011

 

 

Oggetto:  Richiesta personale.


ALLA SEGRETERIA GENERALE SAP                 R O M A


Come è noto il Ministero dell’Interno ha inviato a Fermo un dirigente con il compito di istituire la nuova Questura che, probabilmente, verrà creata  già a partire dal 2012.

Coerentemente con detta volontà il Ministero sta già disponendo l’invio di uomini e mezzi per dare autonomia all’apparato di sicurezza Fermano.

Di contro la Questura ascolana che, al momento, si trova in una grave carenza di uomini e mezzi, non otterrà nessuna assegnazione di risorse.

Si segnala, tra l’altro, che le recenti misure legislative adottate per contrastare la crisi economica hanno ingenerato, negli operatori di polizia più anziani, la paura di perdere il diritto alla pensione già acquisito e pertanto si moltiplicano ogni giorno i colleghi che si accingono a lasciare l’amministrazione.

I tagli al comparto, oltre a ridurre la disponibilità di mezzi (auto, supporti informatici, vestiario, equipaggiamento ecc.), di fatto paralizzano le nuove assunzioni e sembra non consentano di recuperare risorse umane da destinare al ricambio dei colleghi in quiescenza.

La già grave situazione della Questura di Ascoli Piceno, quindi, pare destinata a peggiorare e già dal prossimo anno, infatti,  ci sarà una notevole diminuzione di personale.

Ciò premesso si chiede a codesta Segreteria Generale di poter interessare i competenti Uffici Ministeriali per far tenere in debita considerazione le problematiche sopra evidenziate.

Si ringrazia per la consueta puntuale collaborazione.


 

Il Segretario Provinciale

Francesco Lorenzo MORGANTI


SAP - Sindacato Autonomo di Polizia

Segreteria Regionale Marche

Indirizzo: Via Gervasoni 19 c/o Questura - 60129 - Ancona

Tel. e  Fax 07155241

email: marche@sap-nazionale.org

Webmaster

© Sindacato Autonomo di Polizia - Segreteria Regionale Marche

Privacy Policy Cookie Policy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Navigando questo sito, chiudendo questo banner o cliccando su un link, acconsenti all’utilizzo dei cookies.

Se vuoi saperne di più leggi la Cookie Policy. Accettando l’informativa d’uso in base al Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016, noto come GDPR (General Data Protection Regulation), questo banner non ti verrà più mostrato.