COMMISSIONE PARITETICA AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

 

                 COMMISSIONE PARITETICA AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

 

In data 1 Marzo 2011, dopo la contestazione del SAP per la costituzione illegittima delle commissioni paritetiche e il quesito proposto dall’amministrazione al Dipartimento della P.S., ha avuto luogo la riunione della Commissione paritetica “Formazione e aggiornamento professionale”, che ha recepito la circolare ministeriale del 2 febbraio 2011, recante le linee guida in tema di aggiornamento professionale del personale della Polizia di Stato, la quale, oltre ad individuare le tematiche di interesse generale e di settore oggetto delle attività formative, demanda ai Questori un ruolo di coordinamento e propulsione in tutto l'ambito provinciale. In attuazione di quanto indicato dal Dipartimento, la Commissione ha dato luogo ai seguenti approfondimenti e suggerimenti:

 

TECNICHE OPERATIVE-SERVIZI DI O.P.: dopo le richieste presentate da anni dal SAP, grande rilevanza è stata attribuita alla formazione per i servizi di ordine pubblico: in tale ottica, la Commissione ha approvato all'unanimità un modulo di addestramento che coinvolga tutto il personale, compresi i funzionari responsabili dei servizi, da realizzare presso Reparto Mobile di Senigallia. Detto progetto potrà avere un avvio in tempi molto brevi e verrà realizzato in modo che ogni dipendente possa partecipare ad un intero ciclo di tre giornate, due teoriche ed una pratica, ovviamente comunicando a tutti gli uffici interessati, prima della stesura della programmazione settimanale, il programma.

 

ADDESTRAMENTO AL TIRO: una nuova pianificazione dei tiri garantirà la partecipazione di congrue aliquote di personale, in modo da superare i gravi deficit accumulati negli scorsi anni. In questa direzione si sensibilizzeranno gli uffici a consentire innanzitutto la presenza di coloro che nell'ultimo anno non hanno mai effettuato addestramento al tiro, oppure in misura inferiore rispetto agli altri.

 

AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE GENERALE E DI SETTORE: La Commissione ha espresso parere favorevole all’intervento di docenti esterni alle giornate di formazione; quanto a quelli interni, il SAP ha sottolineato la necessità di un raccordo fattivo tra titolari delle lezioni e gli eventuali sostituti, che dovranno essere portati a conoscenza degli argomenti e delle indicazioni di massima per lo svolgimento delle lezioni.

In ordine alla partecipazione dei dipendenti, abbiamo riscontrato che fosse opportuno sensibilizzare nuovamente gli uffici a disporre che ciascun dipendente presenzi ad un intero ciclo di aggiornamento, perchè detta formazione sia completa.

Da ultimo la Commissione, nella sua totalità, si è dichiarata disponibile ad appoggiare qualsiasi iniziativa volta a diffondere la conoscenza delle lingue straniere tra il personale.

L’incontro, estremamente produttivo, si è svolto in un clima sereno. L’unica particolarità riguarda il comportamento di un sindacato che, in altri ambiti, mostra una profonda litigiosità pontificando con i colleghi, mentre nel corso della riunione ha dichiarato la propria stima per la professionalità dell’amministrazione, con fare adulante e stucchevole. Senza parole…!!!

                             Ancona 2 marzo 2001                             La Segreteria SAP

SAP - Sindacato Autonomo di Polizia

Segreteria Regionale Marche

Indirizzo: Via Gervasoni 19 c/o Questura - 60129 - Ancona

Tel. e  Fax 07155241

email: marche@sap-nazionale.org

Webmaster

© Sindacato Autonomo di Polizia - Segreteria Regionale Marche

Privacy Policy Cookie Policy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Navigando questo sito, chiudendo questo banner o cliccando su un link, acconsenti all’utilizzo dei cookies.

Se vuoi saperne di più leggi la Cookie Policy. Accettando l’informativa d’uso in base al Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016, noto come GDPR (General Data Protection Regulation), questo banner non ti verrà più mostrato.